7° Trofeo Surfcasting Città di Salerno

12 Ottobre 2021

In una giornata che tutti davano per piovosa, terribile e funesta per tutte le attività all’aperto, il Comitato organizzatore del 7° Trofeo Surfcasting Citta’ di Salerno, con l’aiuto della GUARDIA COSTIERA di Salerno e con l’ausilio di previsioni METEO-MARE attente e scrupolose riuscivano a realizzare una manifestazione serena e riuscita!

Meritati gli encomi al Presidente VENOSI, a capo del Comitato organizzatore del Trofeo che centrava in pieno le previsioni e regalava agli garisti intervenuti, una serata splendida con condizioni meteo ottime ma soprattutto sulla eccezionale pescosità del mare.

Sul profilo sportivo la gara, iniziata domenica 10 ottobre alle ore 17.00 presso l’arenile sito in loc. Magazzeno (SA), mai viste tante catture in una gara sportiva e grande è stata la soddisfazione dei tanti agonisti intervenuti, riuscendo ad accumulare a fine gara un carniere di 550 prede totali valide per il punteggio finale, con una media di circa 20 pesci a team partecipante.

Partenza col botto della coppia SAPORITO/MIRANDA i quali nell’arco di pochi minuti, cumulavano 20 prede valide, distanziando sin dai primi minuti la coppia TAMMARO/DI DOMENICO che comunque procedevano spediti al top della classifica provvisoria.

Molto piu’ lenti, al picchetto n°2 la coppia D’AMORA/VIVIANI che invece col giungere della notte sembrava inarrestabile nella eccezionale rimonta ai primi in classifica.

Altre coppie erano a ridosso dei top player infatti le coppie MONASTERO/VIPERINI e SAGGESE/SICIGNANO si prodigavano in una affannosa ricerca di pinnuti, ma non riuscivano a dare slancio alla propria azione per l’assalto finale alle prime posizioni.

Menzione speciale all’atleta LANCELLOTTI Gianluca che da solo con 4 canne si lanciava in una impresa epica che gli e’ ben riuscita conquistando un 9° posto assoluto con la cattura di ben 29 prede valide.  

Fine gara puntuale alle ore 21.00 con la consacrazione della coppia SAPORITO Michele e MIRANDA Martino,  in forza al FISHERMAN CLUB SALERNO,, che andavano ad aggiudicarsi il primo posto assoluto con 75 pesci catturati e ben 1312 cm totali di pescato oltre alla vittoria del premio speciale alla preda più lunga, consistente in una aguglia da 35 centimetri.

Cena e relax con tutti i team intervenuti per rinsaldare legami di amicizia a prescindere dal risultato sportivo, per poi proseguire con la premiazione finale dei campioni del giorno e di alcuni premi speciali come il premio alla coppia più anziana composta da DI DOMENICO Michele e PROVENZA Vincenzo ed il premio ad i più sfortunati giunti ultimi in classifica.

Ringraziamenti finali da parte del Presidente VENOSI agli amici che hanno donato all’organizzazione i mezzi per poter permettere la serata, in particolare ad ANDIAMOAPESCA.IT, store di pesca sportiva sito in Salerno, ed al suo titolare TAMMARO Antonio, l’Azienda TRABUCCO noto brand di materiale sportivo per tutti gli appassionati di pesca, nonchè alla struttura ricettiva bar e ristorante IL PRIMAVERA sito il loc. Magazzeno che ha concesso spazi ed ospitalità ad alto livello .     

Bisogna ammettere che il Trofeo surfcasting ”Citta’ di Salerno” è una gara che regala un’esperienza indimenticabile per gli sportivi ed amanti del genere e che si ripete ormai da 7 edizioni, confermando sempre le aspettative dei pesca-sportivi con preparazione, organizzazione e un campo di gara assolutamente impareggiabile per catture e divertimento.

Pin It on Pinterest

Shares
Share This