All’atleta ACSI Vincenzo Amata doppio argento paralimpico

17 Settembre 2020
Home - news territorio - All’atleta ACSI Vincenzo Amata doppio argento paralimpico

Due medaglie d’argento e due primati personali è questo il bottino dell’atleta paralimpico Vincenzo Amata conquistate in occasione dei Campionati Italiani Paralimpici di atletica leggera disputate a Jesolo.

Vincenzo Amata atleta ipovedente tesserato per i colori della Pro Sport Ravanusa, e tesserato ACSI ha gareggiato per la categoria T12 (Atleta ipovedente) con lui la sua guida nonché tecnico Giancarlo La Greca.

Doppio primato come detto in precedenza con la prima gara i 10000 metri corsi con il tempo di 42’26’’, e la seconda gara i 1500 metri dove Vincenzo ha fatto fermare il cronometro a 5’53’’.

La doppietta di Vincenzo deve essere da stimolo a tutte le persone con qualsiasi disabilità affinchè intraprendano la strada dello sport paralimpico.

Per la Pro Sport Ravanusa si tratta di una conferma nelle attività paralimpiche dopo le medaglie di bronzo conquistate in occasione dei Campionati Italiani di Tennis Tavolo, segno tangibile della crescita del movimento paralimpico a Ravanusa.

Pin It on Pinterest

Shares
Share This