Ancora un importante riconoscimento per l’ACSI, Patrizia Sannino eletta nella Giunta del CIP

21 Giugno 2021

Nella giornata di ieri è avvenuto l’incontro tra il Presidente ACSI Antonino Viti e il Presidente CIP Comitato Italiano Paralimpico, dopo l’avvenuto rinnovo nella carica di Presidente di Luca Pancalli.

Nel formulare gli auguri per il rinnovato impegno alla guida del Comitato Italiano Paralimpico il Presidente dell’ACSI ha ringraziato Luca Pancalli per il ruolo che ha attribuito all’ACSI sostenendo la candidatura alla Giunta del Comitato Paralimpico della dirigente ACSI Patrizia Sannino che è entrata a far parte dell’organo di governo del CIP in rappresentanza degli EPSP/EPP.

Il Presidente Pancalli ha rivolto parole di apprezzamento in favore dell’ACSI riconoscendo “l’unità e la solidità della nostra organizzazione che sa guardare al futuro con rinnovato ottimismo, che premia un lavoro serio e costantemente teso a ribadire con forza l’importanza dello sport come strumento di coesione sociale, di benessere e di integrazione”.

Pancalli ha inoltre confermato che il lavoro di questi ultimi anni ha consentito all’ACSI di aver saputo “ritagliarsi uno spazio di primo piano nella famiglia sportiva italiana, e in particolare in quella paralimpica con la quale è in atto una collaborazione ormai consolidata”.

La nostra mission comune, continua il Presidente del CIP è promuovere lo sport come strumento di cultura, di qualità della vita, di aggregazione e come mezzo per il superamento di ogni barriera, fisica, sociale e culturale.

Aspetti sui quali continueremo a investire nel futuro, insieme, con ancora più determinazione, per la crescita e diffusione del paralimpismo in italia e con esso, conseguentemente, per la piena affermazione del diritto allo sport per le persone disabili nel nostro Paese.

Insieme il Presidente ACSI e il Presidente CIP hanno constatato che quello che ci attende è un periodo ricco di sfide e anche di incognite. Poiché ci troviamo oggi di fronte a uno scenario inedito con nuove problematiche da affrontare con tenacia e coraggio. In questi mesi siamo stati spesso chiamati a individuare strategie per offrire risposte sempre più aderenti ai bisogni degli atleti e delle atlete e delle realtà sportive. Da questo periodo, siamo certi, ne usciremo grazie all’unità e allo spirito di squadra che pervade tutto il movimento sportivo italiano.

E’ questa l’occasione, ha affermato infine il Presidente Antonino Viti per rivolgere un augurio di buon lavoro assicurando che il contributo dell’ACSI, anche per il prestigioso risultato di aver conseguito l’elezione di una dirigente ACSI all’interno della Giunta del Comitato Italiano Paralimpico saprà fornire un valido contributo per gli auspici sopra richiamati.

Infine il Presidente Antonino Viti ringrazia gli Enti di Promozione Sportiva Paralimpici e l’Ente Italiano di Sport Inclusivi che hanno riposto la fiducia nell’ACSI a rappresentarli nell’organo di governo del CIP.

Pin It on Pinterest

Shares
Share This