Festa della Vela Costa Etrusca: missione compiuta

22 Set, 2022

La Coppa Challenge Acsi Vela è andata alla barca Marielouise timonata da Enrico Cappellini

Obiettivo centrato per la Festa della Vela Costa Etrusca. L’evento, organizzato dal settore velico dell’Acsi, con la collaborazione del Comune di Cecina, del Circolo Nautico Foce Cecina, del Porto di Cecina, dell’Associazione Marinai d’Italia e dello Yacht Club Marina di Salivoli, ha infatti coinvolto numerosi appassionati e cittadini che, nello scorso weekend, hanno visitato il villaggio allestito presso il Porto di Cecina.

Partiamo dalla veleggiata. Nella giornata di sabato la prima prova, che prevedeva un percorso costiero, è stata annullata a causa delle condizioni meteo avverse. Pur se con poco vento, la veleggiata si è dunque svolta nella giornata di domenica, con una sola prova tra le boe davanti al porto di Cecina. A terra invece tutto si è svolto secondo programma. Da “Parlando di vela davanti a una birra” dove sono intervenuti l’otto volte campione del mondo di vela Marco Faccenda e il cantiere Nabys, alla premiazione della domenica. Proprio durante la cerimonia di chiusura, a fare gli onori di casa durante è stato il Comune di Cecina con il consigliere Mauro Niccolini. «Siamo orgogliosi di aver dato il nostro piccolo contributo per questa manifestazione – dichiara il consigliere – come amministrazione continueremo a supportare questo evento anche in futuro».

Niccolini ha ringraziato in particolare l’organizzatore della Festa della Vela, il coordinatore nazionale Acsi Vela, Roberto Puccetti. «Siamo molto soddisfatti – commenta Puccetti – di aver avuto trenta partecipanti e di aver avuto la possibilità di promuovere il mondo della vela con due giornate di festa».

Soddisfazione anche da parte del presidente del Porto di Cecina Emilio Salvadori. «È un evento che ci riempie di gioia – commenta – come porto abbiamo diversi eventi velici e contribuire al loro successo ci fa molto piacere». Sulla stessa lunghezza d’onda anche Claudio Scali, presidente della Cecina Servizi Portuali, che spiega come «manifestazioni come questa sono fondamentali per tenere vivo il porto e faremo il possibile per migliorarne sempre di più l’organizzazione». Infine, Anna Montanino, presidente del Circolo Nautico Foce Cecina. «Ringrazio chi ha partecipato e i porti vicini che hanno collaborato e che hanno contribuito alla piena riuscita dell’evento».

Ad aggiudicarsi la Coppa Challenge Acsi Vela è stata l’imbarcazione Marielouise guidata da Enrico Cappellini. Il trofeo Anmi è invece finito nelle mani di Gemini, della Marina Militare. Queste le classifiche in base ai gruppi di barche partecipanti.

Categoria Charlie: 1. Meria, 2. Genesis, 3. Dagobah2, 4. Finisterrae, 5. Mizar, 6. Jotto, 7. Paperinix, 8. Summer Mist. 9. Jenetica, 10. Erbavoglio, 11. El Paso Felpado, 12. Isabella II, 13. Jocosa. Categoria Bravo: 1. Micky, 2. Bora Fast, 3. Beatriz, 4. Nisca, 5. Allure, 6. Picchio Nero, 7. Victory, 8. Allegrotta. Categoria Alfa: 1. Marielouise, 2. Gioconda 2, 3. Super Kalimera, 4. Gemini, 5. Lady Morena, 6. Hanunia, 7. Lady Shark, 8. Bel Ami 2, 9. Pouvre Vieux II, 10. Anna Acll

Fonte Il Tirreno

Pin It on Pinterest

Shares
Share This