ICS – Includere Con lo Sport: la nuova sfida targata ACSI e Dipartimento dello Sport

23 Ott, 2021

ICS – Includere Con lo Sport è la nuova sfida che ACSI condivide con le sue ASD a livello nazionale grazie al Dipartimento dello Sport

Roma 23 ottobre 2021 – Siamo ormai abituati ad associare lo sport all’inclusione, ma per ACSI lo SPORT è anche un sistema di valori, è il mezzo per stare accanto alle ASD nella vita di tutti i giorni vivendo la responsabilità sociale e in questa occasione lo sport sarà anche opportunità di inclusione lavorativa.

Questa nuova avventura vedrà coinvolti i giovani 16/30 anni con disabilità e con disagio socio economico che attualmente non praticano sport, anche a causa delle varie situazioni contingenti determinate dalla pandemia che hanno aggravato fenomeni di disagio sociale e di esclusione.

Affinché un progetto sia sostenibile e scalabile a livello di continuità e di risultati, come l’esperienza insegna, la vera chiave per il successo sono le risorse umane, gli istruttori.

È su di essi che investiamo, partendo dalla divulgazione e dal consolidamento di competenze. Per tale ragione ICS partirà con 40 ore di formazione grazie alle quali gli istruttori coinvolti avranno l’opportunità di seguire e accompagnare per 6 mesi i ragazzi che riusciremo a riavvicinare al mondo dello sport.

Al termine di questi 6 mesi di attività sportiva e vita condivisa, circa 160 giovani supporteranno le ASD coinvolte, grazie ad una borsa lavoro che li vedrà impegnati
in percorsi di inserimento lavorativo nel periodo estivo e nell’organizzazione di centri estivi.

Le attività sportive verranno organizzate considerando la possibilità di creare eventi “conclusivi”, con l’organizzazione di incontri.

Grazie all’impegno congiunto di ACSI e delle ASD affiliate, con il progetto ICS ci proponiamo di diffondere e consolidare nuove competenze nella gestione di situazioni di fragilità e svantaggio in termini di inclusione attraverso lo Sport.

Pin It on Pinterest

Shares
Share This