NBHA, terminati i Campionati Nazionali Youth & Junior 2020

30 Agosto 2020
Home - news territorio - NBHA, terminati i Campionati Nazionali Youth & Junior 2020

Concluso lo scorso fine settimana, il Campionato Nazionale Youth & Junior 2020, targato NBHA – ACSI, oltre alle
categorie riservate ai giovani Cavalieri, si sono svolte anche quelle dedicate ai giovani Cavalli, Derby e Maturity per
cavalli da 5 a 7 anni e il primo Pre-Futurity, per i soggetti al 4 anno di età.

Il tutto presso la splendida location del Mio West a Capaccio – Paestum, contornato da mare Cultura e prodotti tipici
del posto, rendono questo scenario unico. Grande adesione di partecipanti da tutta Italia, in maniera assolutamente inaspettata, i numeri di iscritti sono superiori, rispetto alle precedenti annate contro ogni previsioni, visto il periodo, le chiusure e le limitazioni dovute a Covid-19.

Ma ora, vediamo tutti i vincitori, che si sono portati a casa il titolo di Campioni Nazionali 2020:

– Nel Pole Bending Junior, a vincere è il binomio Siciliano composto da Giada Aucello e SF Lenas Dan, con una somma
dei tempi di 40,990. Sempre pole ma ora nella categoria Youth, vince Alex Midili con Miss Cody Unique, con una
somma dei migliori due tempi di 41,246 sec.
– Nel Barrel Racing Junior, vince la Lombarda Giorgia Damiolini con Hostler Rooster, che chiudono con 32,233 sec.
Invece nella categoria Youth, per il secondo anno di fila, porta a casa il titolo Alex Sciammetta e KN Easy Loven, con 3
Go superbi, tutti sotto i 16 secondi per loro, ma a permettergli la vittoria, sono il secondo e terzo tempo,
rispettivamente un 15,567 sec. E un 15,839 sec.
– Nelle categorie riservate ai Giovani Cavalli, Angelo Parisella non si fa mancare nulla, e porta decisamente a casa tutto
lui. Partiamo dal Maturity e Derby, vinti entrambi in sella a Jet On The Money, Angelo Senatore è il proprietario di
questo 5 anni, primo Go un 15,668 sec. secondo 15,706, sono i tempi che hanno permesso di portare a casa i due
titoli a questo binomio.
– Nel Pre-Futurity, il primo di questa stagione, Angelo Parisella vince in sella a Runaway Fling, il proprietario è Orlando
Fezza questa volta, nel secondo Go un tempo di 15,942 sec, nel terzo invece 15,559 e proprio su questo tempo, il
migliore di tutti i tre giorni di Gara, cade l’attenzione, visto che parliamo di cavalli al 4 anno di età. Impossibile non
menzionare, sempre nel Pre-Futurity, anche Federico Tanzi, che a soli 30 decimi si piazza secondo, con FR Holland
Memories, poi ancora terzo con SG Mafia Cash e per finire quarto con Chic Frenchman Fame.

Sicuramente, tutti soggetti da seguire, contando che molti altri possono regalarci sorprese, durante il Prossimo Pre –
Futurity di Cremona a Settembre, per concludere con il Futurity di Travagliato a Novembre, dove finalmente
vedremo chi vince il titolo di Futurity Champion 2020.

Se non vi basta, per conoscere meglio i protagonisti i vincitori, cavalli e cavaliere, guardare le loro gare e ascoltare le
loro interviste, ecco il link del video Diario, con tutti i vincitori: https://www.youtube.com/watch?v=cReobNam2nU
Seguitici, su Facebook #NBHA ITALIA, Instagram #NBHAITALY e le dirette della gare e video diari, su YouTube #Top
Horse Tv, prossimo evento è la Coppa Italia e Pre-Futurity #2, che si svolgerà a Cremona, durante il Salone del
Cavallo Americano.

Pin It on Pinterest

Shares
Share This