Puglia, successo di Everybody Swim e campionato regionale di pallanuoto

23 Mar, 2022

Prosegue senza sosta il cammino delle società pugliesi verso il campionato nazionale in programma il 30 aprile e 1 maggio allo Stadio del nuoto di Riccione.

Il 6 marzo si sono svolte 2 gare molto importanti, le ultime a livello provinciale. Al mattino la piscina Icos Manduria ha ospitato 195 atleti appartenenti alle società ACSI della provincia di Brindisi e Taranto. Al pomeriggio invece “il MUV” ha ospitato 250 atleti tutti appartenenti a società della provincia di Lecce.

Oltre al grande numero di partecipanti ciò che più ci preme sottolineare è stata la partecipazione di 11 atleti special (2 al mattino e 9 a pomeriggio) che hanno gareggiato insieme a tutti gli altri compagni abbracciando in pieno lo spirito del circuito Everybody Swim.

Il medagliere per le gare del mattino vede protagonista indiscussa Icos Francavilla (31 medaglie) seguita da Icos Lecce (26) e Feel good (24).

Nel pomeriggio invece gli atleti di Oltremare sono saliti per ben 38 volte sul podio mentre i padroni di casa Muovi Lecce 22 volte al pari della DG nuoto.

L’ultima tappa del circuito, la regionale è prevista per il 27 marzo nella piscina Acquapool di Calimera (Le) dove si attendono quasi 400 partecipanti.

Il 19 marzo si è svolto invece il campionato regionale di Pallanuoto ACSI per la categoria Under 16. Le tre società partecipanti si sono affrontate in un girone all’italiana dove alla fine ha avuto la meglio la squadra Icos Monopoli; sul secondo gradino del podio sono saliti invece i nuotatori pugliesi e al terzo posto i padroni di casa della Icos San Giorgio. Anche in questo caso oltre ai riscontri del campo, ha vinto l’inclusione in quanto le squadre erano formate sia da ragazzi che da ragazze. Ora per la vincente c’è da lavorare sodo in vista del quadrangolare nazionale in programma a Riccione sempre il 30 aprile e 1 maggio.

Pin It on Pinterest

Shares
Share This