Rimini Wellness, grande successo della prima edizione della Arms Challenge ACSI

1 Ottobre 2021

La prima edizione nazionale della ARMS CHALLENGE – gara di resistenza della disciplina POWER GAMES – si è svolta in un contesto particolare: Rimini Wellness, dal 24 al 26 settembre 2021.

Quella di quest’anno è stata una edizione della storica fiera (nata nel 1989) molto particolare e dopo il fermo degli eventi sportivi, a causa delle misure anti Covid, le persone hanno mostrato l’energia e la gioia di chi cerca un simbolo reale di “presenza”.

Molti che in questi quasi due anni si erano conosciuti in corsi di formazione on line hanno colto l’occasione di vedersi e incontrarsi per la prima volta, una emozione visibile in ogni sguardo.

L’area curata dall’ACSI ha presentato un palco dove si sono alternati grandi presenter e una zona stand con uno spazio adibito alla gara.

Qui sono arrivate oltre 100 persone per partecipare alla competizione che prevedeva l’esecuzione del maggior numero di ripetizioni in 2 minuti di tempo degli esercizi di Hammer Curl Bicipiti ed Estensioni Tricipiti con manubri. La forza resistente in una crono a tempo con durata di 5 minuti totali ad atleta, non è poi così semplice come sembra sul piano dell’ impegno fisico, e cosi gli atleti hanno potuto realmente mettersi alla prova ma senza perdere il gusto del giocare.

Ecco la classifica finale:

DONNE

Categoria fino a 52 kg

1° cl. CAMINITA SOFIA (182+133 tot 315)
2° cl. AUSILIO CETTY (146+165 tot 311)
3° cl. PUZZELLO ELEONORA (125+144 tot 269)
4° cl. PELOSI MARIA ASSUNTA (116 +146 tot 262)
5° cl. FALLERI REBECCA (117+135 tot 252)
6° cl. GRECO LUANA (98+152 tot 250)

Categoria 52-57 kg

1° cl. MANZO MARIAGRAZIA (130+168 tot 298)
2° cl. DE LUCA ANNUNZIATA (100+124 tot 224)
3° cl. NOTA ELISA (85+126 tot 211)
4 °cl. RAPACHIALE CATIA (102+105 tot 207)
5° cl. MILAN LUCIA (93+110 tot 203)
6° cl. PASQUALINI ALESSIA (88+105 tot 193)

Categoria 57-62 kg

1° cl. LONGONI CHIARA (106+160 tot 266)
2° cl. VINELLA VALENTINA (97+128 tot 225)
3° cl. GIOVANNINI SILVIA (82+128 tot 210)
4° cl. MELINI CHIARA (89+116 tot 205)
5° cl. FALCO ELISA (83+101 tot 184)
6° cl. MARILUNGO BEATRICE (61+70 tot 131)

Categoria oltre 62 kg

1° cl. PELOSI ANNALISA (160+205 tot 365) RECORD FEMMINILE
2° cl. CAMINITA ANNA (106+206 tot 312)
3° cl. SERRAIOTTO EMMA (100+135 tot 235)
4° cl. FORNARO DANIELA ( 102+105 tot 207)
5° cl. FONTANELLI MARIKA (80+127 tot 207)
6° cl. BATTIATO MARA (88+95 tot 182)

UOMINI

Categoria fino 65 kg.

1° cl. ALBERINO PIO (123+157 tot 280)
2° cl. CIOCCHI SILVERIO (99+135 tot 234)
3° cl. (92+71 tot 163)
4° cl. (43+65 tot 108)
5°cl. FARINA DANIELE (41+52 tot 93)

Categoria 65-75 kg

1° cl. ROMANO LUCA (146-188 tot 334) RECORD MASCHILE
2° cl. COSMO LUCA (119+150 tot 269)
3° cl. CANFORA FRANCESCO (88+126 tot 214)
4° cl. DE GIORGI SIMONE (62+138 tot 200)
5° cl. CESTARO DARIO (90+105 tot 195)
6° cl. FEDELE GIANLUCA (77+111 tot 188)

Categoria 75-85 kg

1° cl. RUSSO CARMELO (158-170 tot 328)
2° cl. LUZZO FILIPPO (91+153 tot 244)
3° cl. GENNARO SANNINO (74+143 tot 217)
4° cl. MAURIZI RICCARDO (105+102 tot 207)
5° cl. PECORELLA LUIGI (88+112 tot 200)
6° cl. CASADEI DAVIDE (80+113 tot 193)

Categoria oltre 85 kg

1° cl. DE MARCO LORENZO (144+182 tot 326)
2° cl. D’AMICO SAMUELE (98+156 tot 254)
3° cl. LUPARU ALBERTO (77+138 tot 215)
4° cl. CAPPA LORENZO (88+113 tot 201)
5° cl. ASCANI MATTEO (77+122 tot 199)
6° cl. DE LUCA WILLIAM (90+100 tot 190)

Pin It on Pinterest

Shares
Share This